Prof. Augusto Arullani


Vai ai contenuti

Centro di Alta Specializzazione Colon-Proctologica

Chirurgia > Chirugia Proctologica

Il centro si occupa della diagnosi e cura delle patologie colon-proctologiche con particolare riguardo a tutta la patologia anorettale (malattia emorroidaria, ragade anale, fistole anali) e alle patologie funzionali anorettali quali incontinenza fecale, stipsi da rallentato transito o da ostruita defecazione.
Il Centro dispone di un servizio di
riabilitazione funzionale del piano perineale altamente specialistico.
La Proctologia comprende tutte queste ed altre patologie del distretto anorettale il cui trattamento deve in tutti i casi essere accuratamente diagnosticato mediante visita specialistica proctologica con ano-rettoscopia e con l’ausilio, ove occorre, di accertamenti specialistici quali la Colonscopia, la manometria anorettale, Rx Defecografia. L’accurata diagnosi ed il successivo trattamento specifico personalizzato, è stato ampiamente dimostrato in letteratura essere l’unica strada per raggiungere la guarigione nel più breve tempo possibile e con risultati stabili nel tempo. Le terapie specifiche mediche ma soprattutto chirurgiche, se effettuate da personale esperto nel campo, consentono la guarigione in tempi brevi e con il minor dolore e disconfort post-operatorio.
Nella clinica Valle Giulia tali interventi vengono già effettuati da più di 30 anni dall’equipe guidata dal Prof. A. Arullani pioniere della Proctologia Italiana.

Nel
Centro di Alta Specializzazione Colon-Proctologica è possibile eseguire:

  • Colonscopia diagnostica e terapeutica in anestesia o leggera sedazione;


  • Manometria ano-rettale: è essenziale nella diagnosi e per il corretto trattamento di diverse patologie funzionali anorettali;


  • Rx defecografia: esame radiologico eseguito in collaborazione tra Radiologo e Proctologo il cui scopo è quello di mostrare alterazioni della defecazione responsabili di stipsi, tenesmo, ecc.


  • Riabilitazione piano perineale: utile in tutti quei casi in cui è presente una incontinenza fecale. Consente nella maggior parte dei casi un recupero parziale o anche totale della normale funzionalità evacuativa a seconda della gravità del grado clinico.


  • Interventi ambulatoriali per emorroidi (legatura elastica, fotocoagulazione a raggi infrarossi);


  • Interventi chirurgici:

- per emorroidi (con tecnica personalizzata alla patologia del paziente al fine di raggiungere il miglior risultato con il minimo dolore post-operatorio);
- per ragade anali ;
- per fistole perianali ;
- per stipsi da ostruita defecazione .


Home | Presentazione | Chirurgia | Diagnostica | Equipe | Galleria | Link | Contatti | Mappa del sito


Menu di sezione:


Torna ai contenuti | Torna al menu